Breezy Release Party

From Enter the ESC

Perché

Il 13 ottobre è uscita la nuova release di Ubuntu Linux, la 5.10, detta anche " Breezy Badger": in quei giorni verranno organizzati in giro per il mondo numerosi "Breezy Release Party" per celebrare l'evento! Ora anche a Milano... ;) Special Guest (direttamente dall'Australia): Jeff Waugh, membro del core-team di Ubuntu!

Quando

Sabato 22 ottobre alle ore 18.30. A seguire, dalle ore 21.00, è prevista la Ubuntu Dinner.

Dove

MOVIDA KITCHEN'N'BAR

via Ascanio Sforza, 41

www.spaziomovida.it

Tel 02 58102043


Come arrivare:

    • guarda la Mappa
    • calcola il Percorso (se arrivi con i mezzi pubblici)

Come

Ecco alcuni dettagli:

    • aperitivo con buffet caldo e freddo
    • consumazioni a prezzo fisso (cocktail 6 euro, birra 4 euro)
    • connettività wi-fi disponibile


NOTA ORGANIZZATIVA se vuoi partecipare ti chiediamo di farcelo possibilmente sapere in anticipo, aggiungendo il tuo nome/nick alla lista riportata qui sotto, e indicando tra parentesi il numero totale dei partecipanti del tuo eventuale "gruppo" (se arrivi da solo, indica comunque "1"):

    • sebastiano (4)
    • icara
    • giuz
    • brainstabber (2)
    • baha
    • teoz
    • embryo
    • Fabrizio T. (1)
    • Finno (2)(forse)
    • ebassi (2)
    • zee
    • Exbyte80 (1)
    • BuRzO (1)
    • eminux(2)
    • cariafraweb
    • angystardust
    • Icaro_79 (4)

Per favore non aspettate l'ultimo momento per inserirvi in lista (dobbiamo "regolarci" per prenotare un locale adeguato); in questo caso (a differenza della Ubuntu Dinner che si terrà subito di seguito, a partire dalle 21.00) la prenotazione non è "impegnativa", nel senso che se vi mettete in lista e poi non partecipate non è strettamente un problema (ad ogni modo se siete "in forse" scrivetelo tra parentesi vicino al vostro nome). Grazie per la collaborazione! :)

Cosa

La festeggiata di turno è "Breezy" la nuovissima release 5.10 di Ubuntu Linux. Con la release 5.10, la famiglia di Ubuntu cresce in molte significative direzioni. Ad esempio EDUBUNTU (http://www.edubuntu.org/), una distribuzione basata su Ubuntu incentrata sulle necessità delle scuole. Sviluppata in collaborazione con la comunità K12-LTSP, questa è un'ottima distribuzione di base per le persone che lavorano con software FLOSS nelle scuole. Ma anche UBUNTU SERVER, un CD di installazione ottimizzato per i server (utilizza questa versione se hai intenzione di equipaggiare server con Ubuntu).

Maggiori novità presenti in Ubuntu 5.10

Integrazione Thin Client

Ubuntu è la prima distribuzione al mondo ad includere una tecnologia altamente integrata per i Thin-Client. Questo ti permette di utilizzare Ubuntu all'interno di una grande rete o, per esempio, in un'aula, con un'immagine di Ubuntu che si avvia attraverso la rete. Tutti gli strumenti di manutenzione di Ubuntu funzionano sia per l'immagine del client che per il server.

Supporto installazione OEM

Questa release di Ubuntu ha un supporto speciale per i rivenditori hardware OEM. Ubuntu può essere preinstallata e testata senza la necessità di configurare informazioni degli utenti. Al primo avvio del sistema agli utenti sarà richiesto di completare la configurazione (nome, timezone e password)

Integrazione con Launchpad

Launchpad.net è la nuova infrastruttura che Ubuntu e le sue derivate utilizzano per la traduzione, bug tracking, condivisione delle patch e supporto tecnico.. Gli utenti di Ubuntu 5.10 possono richiedere supporto tecnico per qualsiasi pacchetto presente in Ubuntu e possono aiutare nella traduzione del software direttamente dal menu Aiuto integrato in tutte le applicazioni.

Caratteristiche salienti di Ubuntu 5.10

Desktop

    • GNOME 2.12.1
    • OpenOffice.org 2.0 beta 2
    • X.org 6.8.2 con un più ampio supporto hardware
    • Uno strumento migliorato per installare nuove applicazioni ("Add Applications" nel menu Applicazioni)
    • Uno strumento nuovo che facilita l'installazione del supporto multilingue (Language Selector)
    • Menu di GNOME configurabili
    • Le applicazioni sono ora collegate con l'infrastruttura di Launchpad (nuove voci nel menu Aiuto per tradurre e per il supporto)
    • Supporto per la masterizzazione di CD audio (Serpentine)
    • Startup grafico con una barra di avanzamento (USplash)
    • Nuova documentazione (Ubuntu 5.10 Quick Tour e Ubuntu 5.10 FAQ Guide)
    • Pacchetti multilingua con aggiornamenti dalla piattaforma di traduzione Rosetta parte di Launchpad.net, che facilita a tutti le traduzioni in qualsiasi lingua.

Server

    • Supporto Kernel per filesystem cluster (OCFS2 and GFS)
    • Plone 2.1 & Zope 2.8.1
    • PHP5
    • Supporto per l'allocazione automatica di spazio con LVM
    • Funzionalità Thin-Client natia sviluppata in collaborazione con il progetto LTSP (http://wiki.ubuntu-it.org/ThinClientHowto)
    • Semplice configurazione di NFS con riconoscimento hardware automatico attraverso initramfs
    • Supporto fino a 4 gigabytes di memoria RAM di default sui sistemi 32-bit

Miglioramenti del Supporto Hardware

    • Kernel Linux 2.6.12.6 con molti driver aggiornati
    • Ulteriori miglioramenti nel supporto laptop (hot keys, sospensione/ripristino funzionante in molti modelli)
    • Stampanti/Scanner (all-in-one) HP supportate di default
    • Dispositivi di input Bluetooth (tastiere e mouse) supportati di default
    • Dispositivi audio multipli gestiti in modo ottimale (si può scegliere il dispositivo di default facilmente)
    • Disponibile Kernel per architetture PowerPC e a 64-bit

Installazione

    • Una nuova modalità OEM per semplificare la preistallazione di Ubuntu su computer destinati alla distribuzione
    • Le partizioni degli hard-disk esistenti sono rese disponibili sul desktop
    • Semplice configurazione dual-boot con dimensionamento automatico di un SO esistente
    • La seconda parte dell'installazione ora ha una barra di avanzamento

Dietro le quinte

    • GCC 4.0.1
    • glibc 2.3.5
    • Nuova infrastruttura userspace basata su initramfs
    • Maggiore modularità di X.org
    • Python2.4.2

Come sempre Ubuntu include i migliori software 100% free/libre, ogni nuova release incorpora molti bugfix e nuove funzionalità grazie alla comunità degli sviluppatori. Per maggiori informazioni visita http://www.ubuntu-it.org

FAQ

Se avete domande fatele qui sotto, la risposta sarà utile a tutti:

    • Dove si terrà il Party?
    A Milano, in zona Navigli / Porta Genova. Il locale non è ancora stato definito, non appena lo sapremo con certezza (entro domenica 16 ottobre, o al massimo lunedì 17 ottobre) ne daremo notizia qui nel Wiki.
    • E' possibile tenerlo vicino alla SMAU? Sarò lì tutto il giorno e non ho voglia di attraversare tutta Milano per venire al party
    La zona Navigli / Porta Genova / P.za XXIV Maggio è famosa per i suoi pub e i suoi locali, tra i quali ci sarà relativamente facile trovare quello giusto. Per chi viene da SMAU, la zona del Party è in ogni caso ben collegata dai mezzi pubblici (MM Verde Porta Genova, Filovia 90 e 91, Tram 29 e 30). Per maggiori informazioni visita Giromilano ! :)

Links


Personal tools