ESC12-Seminari

From Enter the ESC

HOME | CAMPEGGIO | PROGRAMMA | MERDUINO | TALKS | LABS | WOOT | ARRIVARE | DOMANDE | MATERIALI | MOCA


Talks & Seminari

1201 - I dati liberi nella doppia natura di potenziali economici e conoscenza libera - Luca Corsato #opendatavenezia

Il motivo del talk che propongo è analizzare assieme la doppia natura degli open data che se non associati ad un uso responsabile/etico del dato rischia di propendere troppo verso lo sfruttamento economico (con conseguenti rischi di recinzione) e se dall'altro rischia un suo "deposito" in una non meglio identificata area di "conoscenza comune" che può portare essa stessa al confinamento.

1202 - Anopticon (Stato dell'arte) - EPTO

Anopticon è un progetto di schedatura delle telecamere di videosorveglianza negli spazi pubblici, portato avanti per mezzo della collaborazione di una community di utenti su internet. Il nome del progetto deriva dal Anopticon di Umberto Eco, che a sua volta è l'opposto del Panopticon, il carcere immaginato dal filosofo Jeremy Bentham nel 1791. Nell'ambito del progetto al rovesciamento immaginato da Eco (fare in modo che il sorvegliante sia l'unico a poter essere visto senza vedere chi lo osserva), si aggiunge il concetto che inoltre i detenuti guardano, e dunque "sorvegliano" a loro volta, il sorvegliante. Un altro riferimento è al Grande Fratello di George Orwell. Nel concreto il progetto, attraverso la collaborazione dei propri utenti, ha raccolto la mappatura e la schedatura delle telecamere di videosorveglianza negli spazi pubblici cittadini, allo scopo di definire l'area videosorvegliata della città e di segnalare alle autorità competenti le violazioni della privacy e le telecamere illegali o non segnalate secondo la legge. Sono state mappate le telecamere delle città di Venezia, Padova, Foggia, Urbino, Solero (provincia di Alessandria), Alessandria, Pisa, Genova, Mestrino, Cassano d'Adda, Bari, vico equense e Roma ed ne è stata pubblicata in rete la mappa interattiva (Big Brother viewer). Sul sito è attivo un blog sulla videosorveglianza chiamato Anoptiblog. Il progetto si occupa inoltre della censura su siti come Facebook e Youtube e ha prodotto motori di ricerca per la censura su questi due siti (YouTube Hot Crawler, o YTHC e Facebook Hot Crawler) e analisi in tempo reale della censura, con sua mappatura (YouTube Word Counter). Ha pubblicato in rete una lista di video censurati su YouTube.

Abinato: DUMP, dati sulla videosorveglianza delle città mappate dal progetto Anopticon.

1203 - 23RCR Mirabolanti avventure di CRC32 (Andata e ritorno) - EPTO

Questo talk mira spiegare come si calcola e soprattutto come si "scalcola" il crc32 di una stringa. Rispondiamoci alla domanda: Visto che da una stringa di dati si può calcolare il crc32, si riesce anche a tornare indietro dal crc32 alla stringa che lo ha originato? Saranno esposti metodi per recuperare le collisioni da un crc32 e (se non ci sono collisioni) le stringhe che hanno originato il crc32. Crc32 come ucciderlo! Ovvero come settare da alcuni dati un crc32 a piacimento con l'aggiunta di qualche byte qua e la.

1204 - Trasmissioni digitali nel mondo dei Radioamatori

I Radioamatori sono stati i pionieri delle trasmissioni digitali utilizzando la radiofrequenza come mezzo trasmissivo. Nel tempo i sistemi si sono evoluti generando diversi protocolli (CW, RTTY, FAX, SSTV, SITOR-B, NAVTEX, PACKET, ACARS, PSK31, etc) per poter competere con le varie problematiche di una trasmissione digitale utilizzando le comuni Ricetrasmittenti.

1205 - Una panoramica di PF il firewall di OpenBSD

Vedremo come utilizzare OpenBSD come firewall. Le Regole, il file di configurazione ed i vantaggi rispetto Iptables di Linux.

1206 - RAIX - Distro virtuale per mail crittografate - mes3hacklab

Il mes3hacklab presenta il suo primo progetto concreto: una chiavetta usb contenente una macchina virtuale che al boot avvia solamente icedove (thunderbird) ed enigmail, col solo scopo di inviare mail crittografate senza lasciare traccia sul computer host e senza necessità di riavviare la macchina per usare una distro live. Tutto usando solamente software libero.


Personal tools