ESC09-Contenuti

From Enter the ESC

HOME | CAMPEGGIO | PROGRAMMA | TALKS | LABORATORI | EVENTI | ARRIVARE | DOMANDE | MATERIALI


pin.png Questa Pagina è in Freeze, ciò significa che la stai consultando dopo la deadline del 20 agosto 2009. Non è più possibile proporre contenuti, se hai cose di cui parlare saranno tuttavia possibili lastminute-talks, instant-talks (roba improvvisata) e lightning-talks (max 20 min) presso lo speakers' corner sulla collinetta. La griglia dei talk è disponibile alla pagina TALKS, i laboratori alla pagina LABS, gli eventi alla pagina EVENTI :)


I contenuti sono da sempre una componente importante dell'ESC, se ritieni di voler parlare di qualcosa di interessante edita questa pagina e inserisci quello di cui vorresti parlare, o in alternativa invia una mail alla COMMISSIONE. Collocare subito il tuo contenuto all'interno del sito dell'evento permette che questo sia pubblicizzato con buon anticipo, e che le persone possano saperlo prima e organizzarsi per partecipare.

E' fortemente incoraggiata la pubblicazione e diffusione di informazioni frutto della propria ricerca personale e workshop di ogni genere. Gli argomenti tecnici suggeriti a titolo esemplificativo sono sviluppo, sistemi e sicurezza, il tutto rigorosamente fatto con Software Libero. In generale ti consigliamo di pensare a qualcosa che possa interessare all'audience, che e' assolutamente informale e ben disposta ad argomenti tecnici e sociali.

Una settimana prima dell'evento la commissione tecnica, diretta emanazione di antani.gov e presieduta da ascii, provvederà a selezionare insindacabilmente i contenuti migliori e dargli collocazione all'interno della scaletta principale; tutti gli altri contenuti potranno comunque trovare spazio nei vari ambiti e momenti dell'ESC.



Contents

Special Events

Concerto dei REIN

Sabato 29 agosto alle 23.00, concerto dei REIN in "Occidente Tour"! :) Le numerose tappe previste attraverseranno la penisola in lungo e in largo, da Trento a Siracusa, da Lecce a Venezia. Dopo aver venduto quasi duemila copie in pochi mesi, pur avendo da subito consentito il libero download di tutti i pezzi, l'utilizzo delle licenze Creative Commons e la rottura con la SIAE, “Occidente” continua il suo cammino vestendo l'abito più diretto e immediato: quello del Live Show. Il tour, che interessa buona parte delle regioni italiane, va avanti forte di un potente cambio di formazione - che raggiunge il numero di otto elementi - funzionale alla deriva più energica e coinvolgente dello spettacolo proposto. La pagina estiva di questa lunga carovana, vedrà i Rein esibirsi in oltre 40 spettacoli. Il gruppo avrà inoltre il piacere di essere ospite di numerosi festival nazionali, tra cui Italia Wave, Play Art, End Summer Camp, comparendo in calendario accanto ad artisti del calibro di Ska-P, Bandabardò, Elio e le storie tese, Africa Unite, Tonino Carotone e molti altri. L'album Occidente è rilasciato con licenza Creative Commons BY-NC-ND e si trova su jamendo per l'ascolto e il download gratuito. Sito ufficiale della band http://www.rein99.it.

Open Discussion: italianGrappa (t+1)?

Discussione aperta in seguito alla mail inviata da bardo alla comunità che ha partecipato al recente HAR in Olanda:

From: bardo <ilbardo @ gmail.com>
Subject: [ccc07] All'Italian Embassy
Date: Wed, 19 Aug 2009 10:58:35 +0200

Carissimi, sulla via del ritorno dall'HAR, in auto con alt-os e Birdack, si discuteva sui grandi eventi internazionali dedicati all'hacking, e sul perché in Italia, almeno al momento, non sia possibile realizzare qualcosa di lontanamente simile. Ne sono uscite alcune considerazioni a nostro parere interessanti, che vorremmo condividere con voi.

A nostro vedere, la principale motivazione per cui in Italia un evento del genere non può avere luogo è dovuto all'assenza di organizzazione a livello nazionale tra le varie realtà locali. Storicamente, infatti, non si riconoscono da noi associazioni che, come il CCC in Germania o Stitching Hxx in Olanda, coprano l'intero territorio nazionale. Esistono invece diverse realtà sviluppate in contesti geografici più contenuti, senza grandi punti di contatto tra di loro, più qualche gruppo "trasversale", che pur avendo provenienze diverse si ritrova spesso agli eventi nazionali e non. Molto probabilmente la totalità degli iscritti a questa lista fa parte di uno di questi ultimi.

Questa un'analisi molto rapida della situazione italiana, e ora andiamo al punto della mail. Ci piacerebbe organizzarci a livello nazionale per creare qualcosa che possa avere una rilevanza anche internazionale, e che crei coesione sul territorio. Sappiamo bene che non è cosa semplice, specie in Italia, ma crediamo che sia possibile. Quello che ci chiediamo è: questo nostro desiderio è condiviso? Sentite anche voi il bisogno di un'entità del genere?

Pensiamo che ci sia molto da guadagnare per tutti da qualcosa di simile. In primo luogo, la comunità hacker italiana potrebbe beneficiare parecchio di un punto di contatto a livello nazionale che riunisca idee e competenze al momento troppo sparpagliate sul territorio. Questo favorirebbe non solo i temi “minoritari” e più specifici (lockpicking, privacy, phreaking...), ad ora troppo scarsamente concentrati nella penisola per costituire gruppi in RL, ma anche i gruppi locali, che non ne sarebbero indeboliti, ma piuttosto riconosciuti e promossi a livello italiano.

In secondo luogo, l'entità astratta ormai conosciuta a livello mondiale come Italian Embassy sembra più un mucchio di burloni disorganizzati che un gruppo al pari con quelli esteri. Grazie al lavoro di tante persone, e del buon mayhem in particolare, godiamo di un momento di straordinaria popolarità sulla scena internazionale: sulla spinta di questo potremmo veramente realizzare qualcosa di grande, che vada al di fuori dei nostri confini.

La proposta è questa quindi: un grande concentratore che inizi a raccogliere le forze in tutto il Paese. E chi lo sa, magari tra qualche anno si riuscirà anche ad organizzare qualcosa... =) Io con questa mail ho gettato il sasso e "nascosto la mano", nel senso che per la prossima settimana non ci sarò, ma mi piacerebbe che nascesse ora una discussione qui in lista e si raccogliessero un attimo le idee, in modo da approfittare dell'ESC per fare due chiacchiere informali con gli interessati, giusto per capire se c'è interesse e convergenza di idee.

Che ne pensate?

bardo

Talks & Seminari

901 - RFID + Fonera Robots - HGComo < info @ hgcomo.org >

Ci piacerebbe quest'anno portare all'ESC come spunto per una discussione attuale, l'argomento degli RFID (Remote Frequency IDentification).

Disponibili come etichette, chip impiantabili sotto pelle ed utilizzati sopratutto per evitare i furti nei supermercati, per il tracking e il riconoscimento degli animali domestici/persone nei luoghi protetti.

Abbiamo realizzato il robot bibliotecario "iLib" che grazie all'utilizzo degli RFID riesce ad identificare degli oggetti (libri) e a prendere quelli desiderati (a scopo didattico).

La nostra idea è quella di tenere un seminario in merito con anche una dimostrazione interattiva e fornire a chi seguirà la discussione le basi per utilizzare gli RFID (la loro architettura, i moduli per leggerli ed i vari tipi di tags esistenti che non sono altro che microcontrollori dotati di una microantenna) e successivamente FAQ/proposte storm cercando di combinare il giusto mix di specificità e generalità per permettere a chiunque di seguirlo.

p.s. Il Talking comprenderà anche un breve cenno al router wifi "La Fonera" implementato con un piccolo Hack per gestire il robot iLib, per gli interessati è disponibile il programma in C (per OpenWRT linux MIPS) di controllo e comunicazione via wifi.

p.s.2. In base alla disponibilità verranno creati alcuni tags personalizzati contenenti il proprio nickname in ricordo dell'ESC2K09.

902 -Trashwork at work - Faber Libertatis < info @ faberlibertatis.org >

Un'occasione per presentare l'Associazione Faber Libertatis e i progetti da lei svolti a Venezia, Padova e oltre... tutti con PC recuperati e software libero.

903 - ZFS - IL Filesystem Definitivo - fabioFVZ < fabio @ openbeer.it >

Finalmente dopo anni e anni qualcuno ha inventato qualcosa di veramente diverso. Ma sara' veramente cosi? Vedremo ZFS in tutte le sue caratteristiche passando dalla teoria alla pratica. DISTRUGGEREMO UN HARD DISK IN DIRETTA grazie al mala ed il suo trapano a colonna per vedere se e' vero quello che dicono di questo filesystem :)

904 - Microkernel, evoluzione - Alexjan (axj) Carraturo <axj @ fsugitalia.org>

L'evoluzione dei Microkernel, prospettive future e sviluppi. Aggiornamenti, esempi e valutazioni, su quello che doveva essere lo standard per i sistemi operativi odierni.

905 - Electronic forensics for Embedded Systems - Marina (Deneb) Latini <deneb @ fsugitalia.org>

Introduzione alla digital forensics. Tecniche di GPS Forensics del navigatore satellitare TomTom e dell'embedded system Apple iPod alla ricerca d'informazioni utilizzabili a fini investigativi.

906 - Cryptographic hash functions - Paolo (Paolino) Bernardi <paolino @ fsugitalia.org>

Un'esplorazione di questi "mattoncini" fondamentali per la sicurezza dei sistemi informatici; la carrellatà comprenderà un po' di teoria di base, una descrizione dello stato attuale e degli accenni alle prospettive future.

907 - SniffJoke < vecna @ delirandom.net >

Seminario riguardo SniffJoke, già presentato ad hackmeeting; è un software in grado di rendere le proprie sessioni TCP non ricostruibili dagli sniffer. Non si affida ad un bug implementativo, ma in condizioni legittime degli stack TCP/IP. Sarà riproposto ed integrato con le considerazioni qui esposte.

908 - Marketing dell'Open Source < davide.taibi@uninsubria.it >

Come realizzare un buon portale per un prodotto Open Source. Dall'esperienza maturata nel progetto QualiPSo (www.qualipso.eu) abbiamo definito una proposta di certificazione per i portali OSS. Il modello potrà essere utilizzato dai produttori di OSS per verificare la qualità del proprio portale e la capacità di proporsi in modo efficace e completo alla comunità stessa. In secondo luogo, il modello potrà essere il punto di partenza per identificare le mancanze informative del proprio portale e per migliorare in modo strutturato le informazioni da presentare.

909 - Next Generation Network (NGN): dall’architettura alla neutralità della rete - Giuseppe Augiero < giu at linux dot it >

Stiamo vivendo una nuova rivoluzione nelle telecomunicazioni che durerà almeno 5 anni. Le reti Ngn permettono di trasportare qualsiasi informazione e servizio su rete IP. Una sola rete per Tv, telefonia, Internet e rete mobile. Anche la rete di accesso (ULL) cambierà la sua architettura: fibra ottica fino al marciapiede (FTTC) e poi rame in tecnologia VDSL per erogare fino a 100 mbit di banda. Ogni ISP si doterà di una propria infrastruttura NGN e attirerà a se i clienti attraverso applicazioni ad hoc fruibili unicamente dal network del provider stesso. Questa situazione potrà creare dei “wallet garden” dove ogni ISP offrirà servizi a valore aggiunto solo per la propria clientela. Verrà cosi a mancare il principio di neutralità della rete che Tom Berners-Lee ha definito come la possibilità di qualsiasi computer di comunicare con un altro pc e su cui si basa Internet per come la conosciamo oggi. La neutralità della rete deve essere garantita a tutti così come e’ assicurata la possibilità a chiunque di sviluppare un’applicazione Web senza che questi chieda il permesso ai “padri fondatori di Internet”.
Netneutrality Blog: Neutralita della rete

910 - Vecchi Mac e software libero ? < fperale @ fperale.com >

- Distribuzioni Linux per Macintosh obsoleti : Ubuntu e Vine Linux.

- Usare MacOS 9.1 oggi : arriva CLASSILLA! Mozilla per Classic!

Al di fuori del talk saranno a disposizione macchine per dimostrazione.

911 - Terminal madness < ascii @ ush.it >

High level of ownage coming from the terminal.

    . .                                                
   . * .                                               
    .|.          WELCOME TO THE FUTURE:                
     |      .                                          
  .-'|`-.   |       GAYTOWN, USA                       
  `-.|.-'  .-.                                         
     |    `._.'                                        
     |      |     *                                    
    | |     |     |__                                  
    | |    /|     [__]                                 
    | |   / |      ||                                  
   |   |  | |      ||                                  
   |  _|_ | | ()  |  |                                 
  _|_|   || ||  | |  |                                 

912 - Phreaking in 21st century: esperienze di vita e di lavoro < Raoul "Nobody" Chiesa, raoul @ ISECOM.org; Alessandro "Fox" Fossato, fossato @ interlogica.it >

Il phreaking e' morto, viva il phreaking.

Frodi telefoniche vecchie e nuove: un'overview del phreaking nel 2009.

913 - OpenStreetMap - La wiki-mappa Libera del Mondo - Simone Cortesi < giardia2003 @ hotmail.com >

Un talk per presentare il progetto OpenStreetMap. OpenStreetMap è una mappa liberamente modificabile dell'intero pianeta,permette a chiunque sulla Terra di visualizzare, modificare ed utilizzare dati geografici con un approccio collaborativo. A seguire, un "Mapping Party" dimostrativo.

914 - Il Bello, il Brutto e il Cattivo: Luci e Ombre del Trusted Computing - Emanuele Cesena < ecesenah @ hotmail.com >

Introduzione alla tecnologia del Trusted Computing: che cos'è, perché ci lavoriamo, quanto è matura, chi può abusarne?
A seconda del tempo/voglia, abbiamo a disposizione degli esempi (uno tra...) che potrebbero diventare anche talk/lab distinti. C'è codice pronto da spiegare, compilare, provare... serve solo un TPM ;-)

  • Trusted Channel: TLS + Remote Attestation [system level]
  • TLS-DAA: TLS con anonimato via Direct Anonymous Attestation [system level + strong crypto]
  • Demo del progetto europeo Open_TC [app level/scenario]

Al termine del talk: flame (solo armi bianche!) tra possibilisti e negazionisti del TC.
Nota: slide in en, talk in it/en(/fr/sardu)

915 - Una zuppa grande, introduzione al concetto wiki-net < mattismanzel @ yahoo.de >

Il wiki-net è un concetto per connettere tutti i wiki in wikilandia. It is layed out on a small number of wikis using the oddmuse wiki software. Vedi whoRthey-wiki - web-site list. Probabile un lightning talk, più probabile in Inglese.

916 - Reti neurali artificiali: breve panoramica sul loro funzionamento e utilizzo < otacon22 @ email.it >

Spesso sentiamo questi paroloni come "rete neurale", ma che significa? Che cos'è? Come funziona? Un semplice talk che si prefigge lo scopo di spiegare in modo chiaro le nozioni fondamentali sulle reti neurali artificiali feed-forward, sperando anche nella possibilità di una dimostrazione pratica.

917 - CiviCRM: l'open-source sposa il volontariato - Francesco Moretto <francesco.moretto @ civicrm.eu>

CiviCRM è una piattaforma open-source che permette alle associazioni/ONG di gestire in maniera efficace i database di soci/volontari/donatori come anche tutte le attività di comunicazione/fund-raising/raccolte di firme/gestione degli eventi/etc. (per tutte le funzionalità: civicrm.eu)
Il prossimo rilascio della versione 3.0 segna un notevole punto di svolta in termini di usabilità e la conferma del sistema "cooperativo" di sviluppo, che ha permesso il rilascio di 13 major release in soli 4 anni.

Labs & Hands-on

Laboratorio di trashware ed LTSP - Faber Libertatis < info @ faberlibertatis.org >

Trashware significa reuperare computer vecchi, obsoleti, usati... insomma niente che sia al top della tecnologica. In genere questi PC altro non sono che hardware donato, così si cerca di dare un po' di vita in più anche quando il proprietario non ne ha più bisogno Significa farlo con software libero, dal test (perchè non si sa mai se quello che ti hanno dato funzioni proprio tutto) al software che ci metti. Se poi ci metti LTSP, puoi fare delle cose interessanti con PC datati, tipo un'aula d'informatica con 25 PC usati e uno solo recente e potente. Insomma un laboratorio per sistemare PC vecchi e farli volare con LTSP.

Mapping Party - Simone Cortesi < giardia2003 @ hotmail.com >

Andremo a mappare la zona di Venezia-Tessera con l'utilizzo di ricevitori GPS, per poi inserire i dati all'interno del progetto OpenStreetMap, la wiki-mappa Libera del Mondo. Partecipate numerosi! E se avete un ricevitore GPS, portatelo con voi assieme a carta e penna!

Grande Fratello Vs Attivismo dentro e fuori dalla rete

Molte dinamiche legate al "Grande Fratello" ed alla dittatura, dal punto di vista concettuale, stanno dilagando e crescendo come un cancro, dentro, attorno alla nostra società. Questo seminario mostra il funzionamento del Grande Fratello partendo dal punto più basso. Vivamo in libertà vigilata? Le nostre comunicazioni sono intercettate? Esiste la censura? Con il progetto Anopticon misuriamo il livello di controllo urbano, con YTHC il livello di censura su Youtube e Facebook. Dove penderà l'ago della bilancia?

Verrà pubblicata la lista dei video censurati, i criteri della censura. Cosa ci stanno nascondendo? E' stata creata la mappa delle telecamere di videosorveglianza di alcune città, tra cui Venezia. Cosa stanno guardando?

Il seminario mostra come si reagisce al controllo pressante del grande fratello.

Grande Fratello , noi ti stiamo guardando!

Laboratorio di elettronica applicata - HGComo < info @ hgcomo.org >

Per chi desidera costruire qualcosa, per chi desidera osservare chi sclera per risolvere labirinti di connessioni, ecco il laboratorio di elettronica applicata.

- Creazione di gadget su piastre ramate di scarto (fino esaurimento scorte).
- Dimostrazioni didattiche e progetti semplici per neofiti.
- Vasto materiale in merito all'elettronica programmata dei microcontrollers.
- Controllo di dispositivi tramite PC, interfacciamento e comunicazione.
- HV lab - Plasma Tweeter (by Otacon 22) - cosaDaFare altro = getPossibilities(saldatore, &componenti, inventivaLevel);

Laboratorio di Lockpicking =

Laboratorio di Lockpicking by jeky.

(aggiungi qui la tua proposta...)

Fun & Other Stuff

It's never too late to have a good childhood!  :) ovvero "Ecco a voi gli eventi collaterali di ESC!" :)

Certificati Digitali THAWTE

Thawte è una divisione di verisign che permette di ottenere certificati s/mime gratuiti per uso personale. Per avere il certificato contenete il proprio nome è necessario raggiungere 50 punti, che i notai di Thawte possono assegnare (servono almeno 2 notai) LugVR è disponibile a mandare alcuni dei suoi notai alla manifestazione allo scopo di fornire ai partecipanti la possibilità di avere abbastanza punti in un solo giorno. [ MAGGIORI INFO ]

Certificati Digitali CAcert

Analogamente a Thawte, CAcert consente di ottenere gratuitamente certificati digitali, con la differenza che Thawte rilascia solo certificati per la posta, mentre con CAcert è anche possibile ottenere certificati server SSL e certificati di Code Signing. Il rovescio della medaglia sta nel fatto che il root certificate di CAcert non è ancora incluso di default in molti browser e deve quindi essere installato esplicitamente dall'utente. [ MAGGIORI INFO ]

Keysigning-Party :)

Consueto appuntamento con il Keysigning Party, come non approfittarne? L'appuntamento è previsto come al solito per la domenica in tarda mattinata, giusto prima dell'ora di Pranzo. Per partecipare Aggiungi qui la tua chiave

Grigliata del Sabato

La tradizionale Grigliata dell'ESC è prevista la sera di Sabato 29 Agosto. Per chi vuole partecipare, il contributo per la carne e le bibite sarà fissato in circa 10 euro a testa, il resto sarà coperto dal Fondo Spese. Sarà importante conoscere con anticipo il numero dei partecipanti [ MAGGIORI INFO ]

Compleanno del Mala

Come ogni anno si festeggera' il compleanno del mala. La festa si svolgera' sabato sera dalle 22:00 in poi. Spritz, etc. tutto in una notte per festeggiare il Presidente dei Presidenti... Il super mala... auguri mala!

Labirint Parking &C.

Varie installazioni di Arte Libera a cura di mestresweetcity.org. Maggiori dettagli a breve.

Italian Crackdown <mfp @ meganetwork.org>

Titolo: Italian Crackdown (video r2, audio Roman Slutt)

Sottotitolo: "Abitanti: 2^32, Generazioni: 2^2, Dittature: 2^1, Testosterone: 2^0"

Sinossi: Quando nel 1984 il Ministero della Verita' prese il controllo della SIP, cancellando dal paese la cultura della comunicazione, lascio' anche una cicatrice insanabile nel cuore di tutti i bambini italiani allora intenti a spippettare Telix e debuggare lo zModem, per arrivare a Moana-GIF256 prima dei tradizionali 30 minuti necessari all'xModem. E cosi' e' stato per tutti i bambini da allora fino alla Caduta dei Due Nani l'11 Settembre 2001. Quattro generazioni di bambini destinati a crescere spiegheranno a tutto il mondo perche' Werner Sombart in Krieg und Kapitalismus, del 1913, ha scritto: "Dalla distruzione emerge ancora un nuovo spirito di creativita'". La guerra era pace ma e' finita; la liberta' era schiavitu' ma e' finita pure quella; l'ignoranza e' forza ma a quanto pare l'ignorante preferisce la trippa. WAR IS OVER.

Dettagli: Durata 2 ore + eventuali pause di riflessione richieste dal pubblico per Svuotare i Maroni. Astenersi comunisti, fascisti, avvocati ed economisti; e che i mistici portino la troca. Amore cercasi, ma non troppo (Freddy, che vivra' per sempre in un qualche tubo, ce l'aveva detto! E noi no, no javemo voluto da' retta... e pure l'altro Freddy, che speriamo rimanga sempre in qualche memoria allo stato solido, ce l'aveva detto! E noi li' tutti a cacasse sotto).

Personal tools